Italia Seo Market Blog: Mai più link rotti.

2 aprile 2015

Mai più link rotti.

Riparare i link rotti
Chi gestisce un sito Web, specialmente se molto articolato e con un gran numero di link, deve prestare attenzione ai cosiddetti broken link ovverosia ai link rotti; parliamo di quei collegamenti che puntano a pagine, per lo più esterne, che non esistono più.
Il web è un universo in continua evoluzione, i siti nascono e muoiono continuamente o spesso si modificano e quindi cambiano anche le URL di riferimento delle pagine.
La presenza di queste anomalie nel nostro sito ne mina fortemente l'attendibilità, in quanto potrebbe
sembrare che non eseguiamo più manutenzione o che lo gestiamo con superficialità.
Le nostre pagine andrebbero controllate una ad una regolarmente, almeno una volta al mese.
Per fortuna esistono servizi gratuiti che svolgono questo compito automaticamente.


Una buona soluzione è quella offerta dal sito Brokenlinkchek.
Molto semplice da utilizzare: basta inserire l'URL e successivamente il codice di sicurezza (per evitare l'utilizzo indiscriminato del servizio).
Dopo aver effettuato una scansione del nostro sito, Brokenlinkcheck fornirà un elenco di tutti i collegamenti errati.
L'utilizzo è gratuito fino a 3.000 pagine per volta.

Slide Recommended Posts