Italia Seo Market Blog: Gmail senza bugie !!

1 aprile 2015

Gmail senza bugie !!

Streak impostazioni email gmail
Hai spedito un messaggio di posta elettronica importante usando Gmail, ma il destinatario mente dicendo di non averlo mai ricevuto?
Ecco l'addon che smaschera i bugiardi e ti dice la verità.
Si chiama Streak, ed è uno strumento dedicato a Gmail che permette di tracciare le email inviate notificando l'avvenuta lettura e non solo.
Installata da oltre 50.000.000 di utenti in tutto il mondo, la caratteristica principale di Streak è informare il mittente circa l'avvenuta lettura di un messaggio con tanto di orario e numero di volte in cui il messaggio è stato aperto, dispositivo utilizzato e addirittura le posizione geografica del destinatario.
Grazie anche alle altre caratteristiche dell'applicazione, Streak si presenta soprattutto al marketing, infatti è proprio questo il mercato a cui si rivolge.

Tuttavia uno strumento capace di tali di tali prodigi sarà certamente impiegato anche per scopi meno nobili. Ad esempio, gli spammer potranno servirsene per vagliare una lista di indirizzi email e sapere quali sono attivi e utilizzati, oppure per testare la capacità di un'email di phishing nell'eludere i controlli e i filtri antispam.
Nel privato Streak per Gmail rappresenta un ottimo strumento che possiamo utilizzare quando vogliamo essere sicuri che un messaggio importante giunga a destinazione, e contemporaneamente avere la certezza che il destinatario lo abbia letto.

SMS 2.0 - Crea e invia landing page via SMS

UN ARMA A DOPPIO TAGLIO
Vi ho mostrato un uso casalingo di Streak per Gmail, ma le sue potenzialità sono molto più vaste. Per scopi professionali (prettamente marketing), ad esempio, è possibile impiegare questa estensione per Gmail per vagliare la bontà di un'email promozionale o il coinvolgimento dei clienti di un'azienda.
Come accennato sopra, però, i suoi impieghi possono purtroppo, essere anche meno nobili.
Lo scenario più probabile è che Streak diventi una potente arma nelle mani degli spammer, che grazie alle notifiche potranno facilmente verificare la validità di un indirizzo email o di una campagna di spam. Quindi, se anche solo per sbaglio clicchiamo su un'email di spam...non avremo più pace.
Slide Recommended Posts